1. Photo
  2. Photo
  3. Photo
  4. Title 4
  5. Title 5
  6. Title 6
  7. Title 7
  8. Title 8

I PREMIO MUSICALE
"LÀSZLÒ SPEZZAFERRI"

REGOLAMENTO E ISCRIZIONE

Il modulo di iscrizione, compilato in ogni suo campo, deve essere spedito all'indirizzo email info@concorsoscuoleinmusica.it
entro il 14 Aprile 2018

Clicca qui per scaricare il modulo di iscrizione

​ART. 1: PRESENTAZIONE 
Il I Premio Musicale “Làszlò Spezzaferri” si pone l’obiettivo di promuovere e incentivare l’attività musicale giovanile ed è organizzato con la collaborazione e il patrocinio dell’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Verona e della Federazione Nazionale dei Club e Centri per l'UNESCO.. 

ART. 2: CANDIDATI 
Il I Premio Musicale “Làszlò Spezzaferri” è riservato agli studenti dei Conservatori di Musica e degli Istituti Musicali Pareggiati italiani di qualsiasi strumento solista e formazione cameristica. 

ART. 3: ISCRIZIONE 
L’iscrizione al concorso deve avvenire entro e non oltre il 14 Aprile 2018 e ogni candidato solista e gruppo di musica da camera dovrà inviare all’ email info@concorsoscuoleinmusica.it: 
  • modulo di iscrizione compilato in ogni sua parte
  •  autocertificazione di iscrizione al Conservatorio di Musica o all'Istituto Musicale Pareggiato di appartenenza 
  • ricevuta del pagamento della quota di iscrizione 

ART. 4: LUOGO E DATE DI SVOLGIMENTO 
Calendario e orari di svolgimento delle audizioni saranno pubblicati entro Domenica 22 Aprile 2018 sul sito internet del concorso www.concorsoscuoleinmusica.it.
Le audizioni dei concorrenti si svolgeranno presso il Palazzo della Gran Guardia di Verona in Piazza Brà n. 7 tra il 21 e il 25 Maggio 2018. L’ordine di presentazione dei candidati alle audizioni sarà alfabetico. Ogni candidato dovrà presentarsi munito di documento d’identità. I ritardatari potranno ottenere lo spostamento della propria audizione alla fine della loro categoria; se arriveranno dopo la fine delle audizioni della loro categoria e/o sprovvisti del documento d'identità verranno esclusi dal Concorso. I candidati dovranno mettere a disposizione della Giuria una copia dei brani eseguiti prima di ogni esecuzione. Non si fa obbligo dell’esecuzione a memoria. Il concerto finale di premiazione si svolgerà Venerdì 25 Maggio 2018 alle ore 18.30 presso l'Auditorium della Gran Guardia in Piazza Brà n. 7. 

ART. 5: STRUMENTI MESSI A DISPOSIZIONE 
Il I Premio Musicale “Làszlò Spezzaferri” metterà a disposizione dei candidati sedie, leggii, pianoforti, e percussioni (batteria, timpani, marimba e vibrafono). 

ART. 6: CATEGORIE 
I Concorrenti devono iscriversi alla  categoria di appartenenza facendo riferimento all’anno scolastico a cui sono iscritti al momento di svolgimento delle prove del concorso.
Il Concorso è pubblico e si divide nelle seguenti Categorie: 
  • Cat. A: Solisti dei Corsi Pre-Accademici
                            Programma libero della durata massima di 7 minuti
  • Cat. B: Solisti dei Trienni di I Livello
                            Programma libero della durata massima di 10 minuti
  • Cat. C: Solisti dei Bienni di II Livello
                            Programma libero della durata massima di 15 minuti
  • Cat. D: Formazioni cameristiche (dal duo al sestetto)
                            Programma libero della durata massima di 10 minuti

ART. 7: PROVE 
Ciascun concorrente avrà la possibilità di provare l’acustica della sala secondo l’orario predisposto dalla Segreteria e pubblicato sul sito internet www.concorsoscuoleinmusica.it. Saranno previste aree per lo studio individuale prima della propria prova.

ART. 8: QUOTE DI ISCRIZIONE 
Le quote di iscrizione si intendono al netto delle commissioni bancarie e per le categorie relative alle formazioni cameristiche si dovrà versare un unico contributo cumulativo e devono essere versate a:
Associazione Culturale Talent Music School, IBAN: IT69L0503459290000000001147, BIC: VRBPIT2V022 con causale PREMIO SPEZZAFERRI + NOME E COGNOME DEL CANDIDATO.
L’organizzazione del Concorso si riserva il diritto di abolire una Categoria del Concorso qualora cause indipendenti dalla propria volontà ne impedissero il regolare svolgimento, soltanto in questo caso il contributo d’iscrizione sarà interamente rimborsato. 

Le quote di iscrizione sono così definite:​
Cat. A    € 35,00
Cat. B    € 50,00
Cat. C    € 70,00
Cat. D    € 15,00 Euro (per ciascun componente)

Per coloro che avessero necessità del pianista accompagnatore, si informa che verrà applicato un contributo aggiuntivo di 30 Euro oltre la quota di iscrizione. Si prega, in questo caso, di farne esplicita richiesta sulla domanda di iscrizione. 

ART. 9: GIURIA 
La giuria sarà composta esclusivamente da docenti di Conservatori di Musica e Istituti Musicali Pareggiati Italiani. Coloro che abbiano in atto rapporti didattici con qualcuno dei concorrenti si asterranno all’atto della votazione. Al termine di ogni prova i giurati esprimeranno il proprio voto. La Giuria ha il diritto di abbreviare l’esecuzione o richiedere la ripetizione del programma o parte di esso. 

ART. 10: PREMI 
Il giudizio della Giuria sarà dato dalla media delle votazioni di tutti i componenti. Per ogni categoria, i premi saranno così assegnati: 
con votazione compresa tra 80/100 e 84/100 - diploma di merito, 
con votazione compresa tra 85/100 e 89/100 - diploma e medaglia di Terzo Premio, 
con votazione compresa tra 90/100 e 94/100 - diploma e medaglia di Secondo Premio, 
con votazione compresa tra 95/100 e 97/100 - diploma e medaglia di Primo Premio, 
con votazione compresa tra 98/100 e 100/100: diploma e coppa di I Premio Assoluto. 

ART. 11: BORSE DI STUDIO
Al solista primo assoluto con punteggio più alto della cat. A (Corsi Pre-Accademici): buono acquisto del valore di Euro 200 offerto da G. Zecchini
Al solista primo assoluto con il punteggio più alto della Cat. B (Trienni di I Livello) sarà assegnata una borsa di studio di 500 Euro.
Al solista primo assoluto con il punteggio più alto della Cat. C (Bienni di II Livello) sarà assegnata una borsa di studio di 500 Euro + borsa di studio di 300 Euro offerta da Serenella e Stefano Mozzambani in ricordo di Alessandro Mozzambani.
Alla formazione cameristica prima assoluta con il punteggio più alto della cat. D sarà assegnata una borsa di studio di Euro 500 complessivi.

ART. 12: PREMI SPECIALI 
  • Alla migliore esecuzione di un brano del XX o XXI secolo, un’opera pittorica del Maestro d'Arte Kirina Marcolongo
  • Ai migliori solisti e gruppi di musica da camera: Concerti premio nella stagione "Talent Music Master Concerts" di Brescia
  • Premio RADIO #RSV per i concorrenti segnalati: messa in onda delle proprie registrazioni su Radio #RSV
  • Ulteriori premi speciali e borse di studio sono in via di definizione.

ART. 13: PREMIAZIONE 
I primi premi assoluti saranno invitati dalla Giuria a ritirare il premio nel Concerto Finale di premiazione del Venerdì 25 Maggio 2017 alle ore 18.30.
I vincitori di borsa di studio, inoltre, saranno invitati a esibirsi in tale concerto eseguendo le composizioni indicate dalla Giuria pena l’annullamento del premio.
I Primi Premi non Assoluti, i Secondi Premi, i Terzi Premi e i Diplomi di Merito saranno chiamati a ritirare i premi nei momenti di premiazione indicati in calendario, al termine delle prove. Indicativamente tali momenti saranno previsti in numero di due ogni giorno, uno in orario precedente la pausa pranzo e un altro in orario conclusivo della giornata di esibizioni. La Giuria può richiedere anche ai secondi e terzi classificati l’esecuzione di uno o più brani al Concerto Finale. Tutte le esibizioni durante il Concorso saranno a titolo gratuito. Per il Concerto Finale di premiazione è di rigore l’abito da concerto.